- Books

Hyperversum: Il falco e il leone #2020

Hyperversum Il falco e il leone Arriva il secondo volume dell opera dove a e suspence si fondono in una narrazione ricca di colpi di scena e di verit storiche I due protagonisti a due anni e mezzo dalla conclusione della prima par

  • Title: Hyperversum: Il falco e il leone
  • Author: Cecilia Randall
  • ISBN: 9788809055285
  • Page: 229
  • Format: Hardcover
  • Hyperversum: Il falco e il leone By Cecilia Randall, Arriva il secondo volume dell opera, dove a e suspence si fondono in una narrazione ricca di colpi di scena e di verit storiche I due protagonisti, a due anni e mezzo dalla conclusione della prima partita, con grande trepidazione rientrano nella realt virtuale dello scottante videogioco Hyperversum Impostando la data al 15 Agosto 1214 e collocando l ambientazione aArriva il secondo volume dell opera, dove a e suspence si fondono in una narrazione ricca di colpi di scena e di verit storiche I due protagonisti, a due anni e mezzo dalla conclusione della prima partita, con grande trepidazione rientrano nella realt virtuale dello scottante videogioco Hyperversum Impostando la data al 15 Agosto 1214 e collocando l ambientazione al monastero di Saint Michel, Ian e Daniel danno inizio ad un altra avventura.

    • [E-Book] ✓ Free Download ✓ Hyperversum: Il falco e il leone : by Cecilia Randall Ê
      229 Cecilia Randall
    • thumbnail Title: [E-Book] ✓ Free Download ✓ Hyperversum: Il falco e il leone : by Cecilia Randall Ê
      Posted by:Cecilia Randall
      Published :2020-01-07T00:06:32+00:00

    1 thought on “Hyperversum: Il falco e il leone

    1. 3.5In realt ho poco da dire su questo secondo volume di Hyperversum Potrei fare copia incolla del mio commento sul primo libro, probabilmente Ho trovato questo seguito migliore, sotto certi aspetti, ma non sono riuscita ad apprezzarlo a pieno La ricostruzione storica continua ad essere, secondo me, l aspetto pi interessante del libro Libro che, tuttavia, continua a dimostrarsi carente sotto altri aspetti.Lo stile della Randall piuttosto semplice, specialmente in questa serie Non che abbia uno st [...]

    2. Lettura stupenda Ho trovato questo secondo capitolo di Hyperversum migliore del precedente, con meno alti e bassi e una costante tensione narrativa La prima parte soprattutto, con l assalto al castello, secondo me, stata spettacolare Tutto descritto perfettamente nei minimi dettagli sia per quanto riguarda l epoca storica che l assalto vero e proprio Mi sembrava di avere davvero davanti agli occhi questo immenso e splendido castello.Bellissimo il rapporto tra Ian e Martwell, una continua crescit [...]

    3. Esta vez he estado entre 3 o 4 estrellas La parte negativa es que hay much simas batallas y muy bien y extensamente escritas y ha habido varios momentos que se me hac a bastante tedioso Pero se ha compensado por lo fiel que es a los hechos hist ricos y como consigue ense ar historia dr una forma entretenida Adem s, me parece que est escrito de una forma super cuidada y que me encanta.

    4. Per la recensione completa passate su The Paradise of Books.Assolutamente stupendo, anche migliore del primo Ritornare di nuovo tra le pagine di Hyperversum mi ha fatta rinare e riincontrare Ian e Daniel stato meraviglioso La Randall si dimostrata ancora una scrittrice strordinaria che riesce a catapultarti in un mondo unico e che, nel mio caso, riuscita a farmi amare la storia che prima odiavo Ho apprezzato anche tanto Martewell che stato un personaggio molto complesso e, nonostante all inizio [...]

    5. La storia riprende due anni dopo le vicende del primo libro, Ian , dopo aver accettato che non potr pi tornare dalla sua Isabeau, ha preso il dottorato mentre Daniel diventato un ricercatore e non ha mai smesso di cercare di trovare un modo per far tornare l amico dalla sua amata Negli ultimi due anni Daniel ha giocato innumerevoli partite con Hyperversum con il solo scopo di comprendere come attivare il passaggio per ritornare nel 1215 d.c Daniel cerca di persuadere Ian a riprovare a fare una p [...]

    6. E ora che non posso iniziare subito l altro libro perch non lo possiedo ancora mi sento inesorabilmente fregata Alla fine Ian e Daniel mi sono mancati e mi mancheranno, pur avendo trovato qualche difetto nel primo volume mi sono immersa di nuovo con piacere nel mondo di Hyperversum Sar il fatto che stavolta conosciamo gi i personaggi e si entra da subito nel vivo dell azione, o sar che stavolta tutti gli altri personaggi non ci sono e ci si sofferma solo su Ian e Daniel, ma stavolta mi piaciuto [...]

    7. Le vicende di questo secondo volume della trilogia sono ambientate due anni dopo le vicende del primo volume, quando finalmente Ian e Daniel riescono a ritornare, grazie a Hyperversum nel Medioevo.Fin da subito traspare l abilit dell autrice nel tessere una vicenda che si snoda per pi di 500 pagine su una scelta presa nelle prime 50 pagine.Tutto, come nel primo volume, ruota intorno al fato o, usando le stesse parole del libro, destino o Provvidenza , elemento che, oltre a meravigliare noi letto [...]

    8. La commedia degli inganniIan e Daniel,ritornati nel loro tempo,vanno avanti con le loro vite,ma non smettono di pensare al gioco Hyperversum il primo,diventato un illustre professore di storia medioevale non smette di pensare alla moglie,Isabeau,che vive nel 1214,mentre il secondo,continua a giocare per cercare di ristabilire il contatto e aiutare il suo fratellastro a ritornare indietro e avverare cps tutta la storia,effettivamente scritta nel codice tanto studiato dall amico.Questo contatto av [...]

    9. Ho sempre la sfortuna di cominciare le trilogie dal volume 2 quello che mi capita sottomano in biblioteca ma anche se sono arrivata a met film, questa storia mi piaciuta Ho seguito Ian e Daniel nell incredibile ragnatela di iella che li ha perseguitati in quello che doveva essere un viaggio facilissimo e ho apprezzato sia loro soprattutto Daniel e i suoi sfoghi contro il malefico gioco sia gli altri personaggi il mio idolo supremo era il tosto Sir Harald stato bello vedere quanti soldati, contad [...]

    10. Il secondo capitolo della saga di Hyperversum come una pinta di chiara industriale a mezza serata Rinfresca, ma di certo non ti fa gridare al miracolo NeIl Falco e il Leone c meno ricostruzione storica e molta pi avventura il che non necessariamente un male , peccato che i protagonisti restino tratteggiati con uno stabilo boss arancione e che i combattimenti siano descritti come se la Randall se ne fregasse relativamente Blando.

    11. Probabilmente pi bello del primo, ma il finale troppo frettoloso rispetto al precedente e in un libro di 700 pagine un po stranoInoltre resta il difetto del protagonista principale Ian sempre troppo perfetto in tutto

    12. Hyperversum, il secondo capitolo delle avventure di Daniel e Ian nel Medioevo francese per me il migliore dei tre Non che gli altri non siano belli, anzi, ma il primo ovviamente il primo, lo stile di scrittura deve ancora migliorare, il terzo paga il fatto di essere la fine della trilogia, e quindi un p pi triste Il secondo invece, quello centrale, che solitamente nelle trilogie quello che soffre di pi , a me piace un sacco e lo trovo riuscito molto bene.i Ci per due motivi principali non essend [...]

    13. Eccomi a parlare di questo secondo capitolo della triologia Hyperversum della nostrana Cecilia Randall Nonostante molti lo abbiano giudicato pi pesante o leggermente pi noioso vista la presenza di moltissime battaglie io mi ritrovo ancora una volta controcorrente A me piciuto perfino pi del primo L ho trovato pi adulto del precedente, dove molti fattori finivano perfino per essere un po scontati anche se scritti con maestr a e in grado di non annoiare mai Ian e Daniel questa volta sono da soli e [...]

    14. E una di quelle storie che da ragazzina mi avrebbero stregata, mi avrebbero fatto credere nei sogni, nell infinit delle possibilit , nei mondi alternativi, mi avrebbero fatta restare ore a sognare ad occhi aperti e poi e poi l avrei letto e riletto non so quante volte E proprio uno di QUEI libri Ora per ho 33 anni, l effetto non lo stesso ma come se mi facesse intuire la magia e la forza che avrebbe avuto su di me, all epoca, tale letturaGi con Hyperversum 1 mi ero detta che mi era piaciuto tant [...]

    15. Ho letto il primo Hyperversum quando avevo 12 anni e, non appena l ho finito, ho preso d assalto la libreria in cerca degli altri due Il Falco e il Leone quello che ho amato di pi , nonostante l intera trilogia non mi sia ancora uscita dal cuore dopo ben sei anni e probabilmente non ne uscir mai In questo volume ho sperimentato diverse emozioni tipiche dei libro dipendenti, in primo luogo la negazione Arrivata a un certo punto ho pensato che non sarei riuscita a terminarlo, perch non vedevo ness [...]

    16. Daniel e Ian sono riusciti finalmente a tornare dentro Hyperversum, qualche mese dopo la scampata morte di del secondo in un agguato Hanno un piano per spiegare che cosa successo nel frattempo, ma vengono intercettati da Geoffrey Martewall, in cerca di vendetta per il suo amico e, soprattutto, di una risposta, che li rapisce e li porta in Inghilterra, a Durchester, dove i due si troveranno immersi fino ai capelli nella ribellione dei baroni a Re Giovanni Senza Terra Secondo volume della saga di [...]

    17. Molto bello Forse pi un 4 stelle e mezzo che cinque piene.In questo secondo libro ho trovato i personaggi molto cresciuti e determinati, ovviamente anche sfortunati all inverosimile xD ma forti, leali e pronti a tutto l uno per l altro Leggere le loro avventure disavventure stato un crescendo di colpi di scena, eppure, come mi era capitato con il capitolo precedente, non sono stata completamente risucchiata dalla narrazione, ma ho potuto godermi il libro senza quella folle frenesia da se non arr [...]

    18. Seguito del primo volume, mi ha stupita di solito i secondi volumi, soprattutto quelli di una trilogia, lasciano a desiderare Invece Il falco e il leone supera addirittura il primo libro, non avendo bisogno di quella parte introduttiva un po troppo lunga che rallenta invece Hyperversum Abbiamo un cambio di scenario che per quanto non sia stato il mio preferito ho preferito le atmosfere da torneo della Francia , porta vivacit e permette l ingresso nella trama a pieno regime di Daniel Ho apprezzat [...]

    19. la storia prosegue bene, anzi, il libro, sicuramente pi maturo nelle descrizioni di guerra e combattimenti migliora quanto letto nella prima parte La Randall taglia quei personaggi a cui nel primo aveva dato poco spessore concentrandosi su Ian sempre ottimo anche se a volte sembra superman e introducendo l ottimo Geoffrey Martewall, personaggio riuscitissimo la storia comunuque va a tratti nel senso che ogni tanto il ritmo si perde e la storia rallenta, in ogni caso ottimo secondo capitolo e ora [...]

    20. Aspettative soddisfatteSecondo capitolo della serie Hyperversum, decisamente all altezza del primo, forse perfino superiore perch stavolta l originalit assoluta I punti di forza sono gli stessi del primo ricostruzione storica perfetta, bei personaggi sia vecchi che nuovi e trama che funziona come un orologio svizzero Bella l ambientazione, che dalla Francia si sposta all Inghilettera di Giovanni Senza Terra, in piena rivolta dei Baroni Se il primo episodio vi piaciuto, andate tranquilli anche il [...]

    21. Vote 3,50Class L A3 FP second book of the Series I loved the first novel and this one was not a disappointment even if, in my opinion, is less captivating.The genre is between Historical Fantasy and Time Travel and the book is beautifully written.The story is intriguing and well told and caught me from the beginning to the end the characters are really fascinating.A really enjoyable novel, and there is to came

    22. Una buona lettura per trascorrere piacevolmente il tempo per chi ama i romanzi quasi storici ambientati nel Medioevo.Cecilia Rand azzo all non ha nulla da invidiare agli autori americani di bestseller di questo genere.La prosa scorre facile, il racconto si snoda tra continui colpi di scena, l ambientazione curata, i personaggi sono ben delineati, insomma che cosa vuoi di pi dalla vita Consigliato agli amanti del genere

    23. Come gi dissi per il primo libro, storia banale e scontata, ma scritto veramente bene, coinvolgente oppure sono semplicemente io che ho degli standard molto bassi ppLegger anche il seguito, la curiosit di sapere come va a finire la storia tanta, anche se gi me la posso immaginare

    24. Siamo ben lontani dalla suspence, dalla novit , dal coinvolgimento del I volume dove si respirava a pieni polmoni l aria medievale, lo spirito cavalleresco e l atmosfera di dame, castelli e imprese adrenaliniche.Questo capitolo un p troppo pieno di guerre, battaglie e complottir 4 stelline se le merita.

    25. Solita trama avvincente, stile di scrittura dell autrice anche migliorato direi, purtroppo questo libro scricchiola un po sul finale e i soliti personaggi stereotipati alla fine cominciano a stufare L unica eccezione il vispo Coda di Volpe, un personaggio, se non necessario in termini di trama, necessario invece per rivitalizzare il parco dei personaggi.

    26. premetto che generalmente i libri ambientati in epoche storiche passate non mi piacciono molto, questo mi stato consigliato da un amico, e l ho trovato sensazionale Tiene incollati fino all ultima pagina, peccato non aver subito a portata di mano il seguito per scoprire le vicende future dei protagonisti Devo ancora leggere il terzo e ultimo libro ma 5 stelle per ora se le merita appieno

    27. Mi piaciuto pi del primo volume, la trama giustifica le seicento pagine con un numero considerevole di avvenimenti I personaggi sono nel complesso pi psicologicamente approfonditi, certo l autrice potrebbe sprecarsi a spiegare due o tre cose di fondamentale importanza, aspetto il terzo capitolo per poter dare un giudizio complessivo.

    28. Ogni volta Cecilia Randall ti sorprende con un magnifico Medioevo.La lettura volata, impossibile staccare gli occhi dalle pagine.Un libro ben scritto e scorrevole, attendo con ansia di acquistare il terzo e ultimo volume di questa storia che unisce il mondo di oggi al passato dell Europa.

    29. avvincente e coinvolgente come e pi dl primo volume, il cambio di scenario un motivo in pi per apprezzare anche le belle doti di ricostruzione storica della scrittrice La storia di Danil e Ian si complica restando fluida.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *